The wine italia, il nuovo modo di conoscere il vino. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti. TheWineItalia è un prodotto "Web Mouse Consulting Srl" Strada di Rovereta 42, 47891 Falciano (RSM), e-mail info@thewineitalia.com
Strip Sinistra
Strip Destra
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Condividi nei social network   
ARCHIVIO




IL Franciacorta Vola: Fatturato 2012 +25%

pubblicato il 28/02/2013 17:17:16 nella sezione "News Wine"
IL Franciacorta Vola: Fatturato 2012 25%
28 febbraio 2013 – Il Franciacorta nel 2012 consolida la sua posizione con una performance positiva e controtendenza che fa registrare una crescita dei volumi del 25% rispetto al 2011, un valore al consumo di quasi 270 milioni di euro (prezzo medio bottiglia 19,41 euro, iva inclusa) e 13.85 milioni di bottiglie vendute.

“Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti quest’anno, la crescita è aumentata in maniera coerente nei volumi e nei valori, mantenendo costante il prezzo medio per bottiglia” dichiara Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio Franciacorta, commentando i dati relativi al 2012 ottenuti dall’Osservatorio Economico, lo strumento di rilevazione istituito da oltre un anno all’interno del Consorzio Franciacorta che raccoglie dati certi delle aziende associate.

Sul mercato, inoltre, la domanda ha espresso un consenso crescente verso il Rosé, che fa rilevare un incremento del 50%, e sul Satèn, che corrisponde a circa il 10% della produzione totale.

Dall’elaborazione dei dati emerge che il Franciacorta ha avuto un forte incremento nel numero di bottiglie vendute nel centro Italia, in particolare Lazio e Campania, sebbene il Nord Italia mantenga ampiamente il primato di vendita con un + 19%.

All’estero Franciacorta mantiene il suo appeal. L’incidenza dell’export sul totale delle bottiglie vendute è pari all’8%. Il principale mercato si conferma il Giappone, a seguire Germania, Svizzera e Nord America.

Sbocchi interessanti si dimostrano Inghilterra e Nord Europa. Nel 2013 sono state pianificate nuove attività di comunicazione con l’obiettivo di promuovere il Franciacorta e la Franciacorta anche in questi mercati.

“In Italia cercheremo di sviluppare ulteriormente la penetrazione in alcune aree, principalmente nel sud Italia; la prima data dei Festival itineranti sarà infatti il 22 aprile a Bari – conclude Maurizio Zanella. Per l’estero, inizieremo subito con Prowein il 24 marzo a Düsseldorf, abbiamo poi in programma nuove azioni promozionali negli Usa, Uk , Nord Europa e Giappone”.


Leggi per intero >

Lungarotti "Brezza Lifestyle"

pubblicato il 28/02/2013 10:46:14 nella sezione "News Wine"
Lungarotti Brezza Lifestyle
Quando un vino crea uno stile. E’ il caso di Brezza, vino bianco profumato e rinfrescante, leggero e dal fascino discreto, che con gradevolezza dimostra come sia semplice e facile poter gustare del buon vino. Brioso e gradevole, esprime in pieno il concetto di vino-relax, legato ad un bere moderato e consapevole: al riparo dalla vita concitata, si chiede al vino piacevolezza e alcolicità moderata.
Ma non solo bianco: anche rosso e rosato. Tre vini che promettono – e mantengono!-, nel gusto e nella veste, la magia del tempo libero. Così Brezza diviene un messaggio, di brezza leggera…il “Brezza Lifestyle", dedicato a chi vuole gusto, fragranza e leggerezza. In etichetta una rosa dei venti tratta da un antico portolano, marchio del Brezza Lifestyle. L'inserimento del Brezza rosso e rosato, già presenti in molti mercati esteri come Giappone, Germania, Belgio, ha come città pilota in Italia Roma, Milano e Perugia.
Leggi per intero >

53.115 Visitatori alla Prima Edizione di Rhex

pubblicato il 28/02/2013 10:42:13 nella sezione "Fiere & eventi"
53.115 Visitatori alla Prima Edizione di Rhex
Rimini, 27 febbraio 2013 – 53.115 visitatori professionali, 7.000 business meeting con buyers internazionali, 357 giornalisti accreditati, grandi nomi della cucina stellata: da Davide Oldani a Massimo Bottura, da Sergio Mei a Marco Sacco e Andrea Aprea; dell´hospitality design come Simone Micheli ed Ettore Mocchetti, Massimo Roy e Maurizio Papiri; del comparto alberghiero, con i delegati di EHMA e ADA; del mondo del vino come il sommelier Luca Gardini e del giornalismo (su tutti Enzo Vizzari e Davide Paolini), che hanno incontrato il pubblico e anticipato le tendenze del futuro.

Ecco, riassunta in pochi numeri, la prima edizione di RHEX, Rimini Horeca Expo, il nuovo evento incentrato sul comparto Hotellerie-Restaurant-Cafè (HoReCa), ideato da Rimini Fiera per esaltare le esperienze degli ex SIA Guest e Sapore, che si è chiuso ieri nei padiglioni fieristici riminesi. La manifestazione, svoltasi da sabato 23 a martedì 26 febbraio, ha ospitato chef, grossisti, food & beverage manager, barmen, albergatori, architetti, buyer e gestori di locali pubblici, che hanno espresso apprezzamento per il format, che unisce i comparti della ristorazione e dell´ospitalità.

RHEX si connota e si differenzia come appuntamento internazionale capace di raccogliere in un solo contesto non solo prodotti, ma anche e soprattutto iniziative culturali: casi di successo, mostre con nuovi format, concorsi ed aggiornamenti professionali per tutte le categorie all´insegna di innovazione, soluzioni e tendenze del mercato, offrendo dunque una formidabile vetrina per gli espositori dell´industria alberghiera, dell´ospitalità, della ristorazione e dell´intrattenimento. E poi, ancora, degustazioni, dibattiti, convegni, tavole rotonde, avvincenti talk show, memorabili eventi internazionali. Presentazioni di nuove professioni e nuove associazioni di categoria, studi di best practices nel mondo, nuovi progetti commerciali, importanti protocolli per la sostenibilità alberghiera.

Il business internazionale si è affermato grazie alla presenza di centinaia di buyer stranieri, provenienti da Australia, Arabia Saudita, Bielorussia, Bosnia, Bulgaria, Cina, Croazia, Emirati Arabi, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Lettonia, Lussemburgo, Marocco, Qatar, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Tunisia, Turchia, Ucraina e Ungheria con manager di primo livello (basti citare per il settore contract il responsabile acquisti dell´Hotel Ritz Carlton di Doha – Qatar, per il settore food il rappresentante della cinese Goodwell China Marketing Service Co. e per il settore vino l´esponente della Brasile Italian Wine Selection), attirati dalla manifestazione che ha messo in mostra il meglio dei comparti del fuori casa, dell´hospitality design come del food & beverage, con vere e proprie eccellenze del Made in Italy.

LE DICHIARAZIONI

´RHEX è nata dalla grande esperienza di due nostre manifestazioni storiche´, commenta Lorenzo Cagnoni, Presidente di Rimini Fiera, ´manifestazioni che godevano di oltre 100 edizioni in attivo e che si sono sintetizzate qui al meglio per offrire al mercato una soluzione in sinergia con l´evoluzione dei mercati internazionali di riferimento. Oggi la richiesta è infatti quella di una maggiore concentrazione di eventi, una razionalizzazione di tempi e di risorse e di appuntamenti operativi. La prima edizione di RHEX ha mantenuto fede a tale promessa e aperto la via a nuove e strategiche potenzialità per idee e tematiche future, già a partire dal prossimo anno´.

´Dal mondo imprenditoriale del fuori casa e dell´intrattenimento abbiamo ricevuto un´ottima risposta in termini di qualità dei partecipanti, attenzione da parte dei visitatori e contatti oltre le aspettative, attivati soprattutto dal business estero´, sintetizza Patrizia Cecchi, direttore di Business Unit di Rimini Fiera. ´Abbiamo potuto verificare che RHEX è come fosse l´hardware del sistema su cui poggia il comparto turistico, un settore in cui l´Italia gioca ancora un ruolo da protagonista e con ampi margini di ripresa´.

Leggi per intero >

Montepulciano: Concorso "Le Belle Vetrine"

pubblicato il 28/02/2013 10:18:13 nella sezione "Fiere & eventi"
Montepulciano: Concorso Le Belle Vetrine
E' ormai diventato un appuntamento tradizionale il concorso “Le belle vetrine”, organizzato in occasione dell'Anteprima del Vino Nobile dalla Strada del Vino Nobile di Montepulciano in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale, la Confcommercio e la Confesercenti ed avente quest’anno come tema “Nobile, amor di…vino”.

La giuria popolare ha premiato l’allestimento del punto vendita del “Frantoio di Montepulciano” che si è aggiudicato il primo premio, consistente in un soggiorno a Verona in occasione del prossimo Vinitaly. Un abbinamento vincente tra olio e vino, entrambi prodotti di altissima qualità, che sottolinea la vocazione del territorio.

Il secondo e il terzo premio, consistenti in confezioni di Vino Nobile, sono andati rispettivamente al parrucchiere Luciano Pallecchi ed a “Mary’s lingerie”. Alla premiazione, che si è svolta nel chiostro della Fortezza, hanno partecipato la vice-Presidente della Strada del Vino, Simona Fabroni, il coordinatore del Consorzio dei produttori Paolo Solini, il presidente del Centro Commerciale Naturale Franco Bernardini e l’Assessore comunale al Sistema Montepulciano.

Leggi per intero >

Divin Orcia 2013 – In un Calice di Vino l'Anima di un Territorio

pubblicato il 28/02/2013 09:34:46 nella sezione "Fiere & eventi"
Divin Orcia 2013  In un Calice di Vino lAnima di un Territorio
Grande attesa per Divin Orcia: l'anteprima del vino dei produttori del Consorzio del Vino d'Orcia che si svolgerà lunedì 11 Marzo dalle 11,00 alle 18,00 presso il Castello di San Giovanni d'Asso (Si). L'iniziativa, riservata agli operatori di settori, prevede, oltre alla degustazione dei vini, un buffet con i prodotti tipici di uno dei territori più belli e particolari d'Italia, dichiarato Patrimonio Nazionale dell'Unesco nel 2004. La giornata seguirà con dei vini Orcia dal 2000 ad oggi.
“Un evento”, sottolinea la presidente Donella Vannetti, “che avevamo pensato da tempo e che finalmente diverrà realtà. Sono certa che molti operatori del settore enogastronomico visiteranno l'anteprima del Vino Orcia Doc. Credo molto nella possibilità di stringere un “patto” con tutti coloro che hanno in questi anni creduto nelle potenzialità dei nostri vini ed hanno permesso alla Doc Orcia di crescere ed essere apprezzata. Riteniamo fondamentale abbinare i nostri vini alle altre eccellenze agroalimentari di cui è ricco il nostro splendido territorio: gli operatori del settore enogastronomico e turistico, che già oggi apprezzano le nostre etichette, confermando la loro fiducia nelle nostre potenzialità, permetteranno alla Doc Orcia di crescere ulteriormente”.
Sedici le aziende che parteciperanno: Atrivm, Berni Valentino, Campotondo, Capitoni Marco, Fattoria del Colle, Il Pero, La Canonica, Podere Albiano, Podere Forte, Poggio al Vento, Poggio Grande, Pometti, Sante Marie di Vignoni, SassodiSole, Trequanda, Val d'Orcia Terre Senesi.
Leggi per intero >

Altamura: le grandi voci del settore per una serata all'insegna dei vini francesi della Loira e...dell'Arte Enoica!

pubblicato il 27/02/2013 17:40:07 nella sezione "Fiere & eventi"
Altamura: le grandi voci del settore per una serata allinsegna dei vini francesi della Loira e...dellArte Enoica!
La rinomata Enoteca Dileo, fiore all'occhiello dell'Enocultura di qualità e per tale motivo in prima fila nell'ambito delle eccellenze italiane nel campo della distribuzione, in collaborazione con la Confraternita dei Calici Piangenti e con la storica Sala Ricevimenti "Il Gattopardo" organizzano sabato 9 marzo, una cena - degustazione tutta dedicata alla produzione vitivinicola della Loira francese. A condurre la serata sarà Rino Elenterio, sommelier e degustatore nonché padrone di casa. Succulenti e raffinatissimi i piatti preparati dallo chef, in abbinamento a cinque diversi vini francesi, in un armonioso connubio sensoriale di profumi e sapori di alta cucina.
Gli ospiti, 40 in tutto, potranno lasciarsi coccolare totalmente e sarà appagata anche la loro vista: a fare da accompagnamento alla serata una Mostra di quadri dipinti con il vino. Sono le opere eno- cromatiche dell'artista salentina Arianna Greco che, dopo Viterbo, Napoli, Verona, Firenze, Lecce, Matera sarà finalmente ospite della città di Altamura. Tele profumate dai colori che "maturano" così come solo il vino e' in grado di fare.
Tre eccellenze, anche se in campi diversi, ma aventi come tres d'unione il Nettare di Bacco, saranno insieme il 9 marzo.

Alla serata si accede solo su prenotazione.
Leggi per intero >

Anteprima Chianti Colli Senesi, Buona la Prima

pubblicato il 27/02/2013 12:08:58 nella sezione "Fiere & eventi"
Anteprima Chianti Colli Senesi Buona la Prima
Si è svolta la scorsa domenica 24 Febbraio, presso i locali della Certosa di Pontignano, la prima anteprima dei Chianti Colli Senesi, evento che ha segnato l’esordio assoluto del Consorzio senese sul palcoscenico della tradizionale settimana dei vini toscani. Alle degustazioni, iniziate in mattinata, hanno partecipato numerosi giornalisti e operatori del settore, molti dei quali provenienti da paesi asiatici, aree commercialmente emergenti e particolarmente attente al brand chianti.
Diciannove le aziende ospitate nelle due sale: Allegretti; Az.Agr. "La Selva" - Istituto Tecnico Agrario; Bindi Sergardi; Campochiarenti; Campriano; Casale di Giovanni Borella; Castel di Pugna; Castello di Farnetella; Fattoria Montepescini; Fattoria Poggiarello di Brini G.; Il Ciliegio di Pattaro S. & Figli; Il Colombaio; La Vigna; Montechiaro di Alessandro Griccioli; Podere La Castellaccia; Salcheto Srl; San Giorgio a Lapi; Umberto Tortorella; Vecchia Cantina di Montepulciano.
Nel pomeriggio poi, l’evento ha visto il piacevole intervento di Siena Tv e di Canale Tre, che si sono alternate intervistando i vari produttori, il presidente del Consorzio Cino Cinughi de Pazzi, nonché il sindaco di Castelnuovo Roberto Bozzi, tra gli ospiti della serata.
Soddisfatto quindi Cino Cinughi de Pazzi, che si dice speranzoso per il futuro del comparto enologico e si sofferma sul valore che il Consorzio senese detiene soprattutto rispetto alla ripresa e sostegno dell’economia locale, specialmente in un periodo come questo. “Grazie alla politica di promozione d’immagine che il Consorzio sta perseguendo – dice Cinughi - stiamo osservando una certa ripresa, sia in termini di visibilità del brand, che in termini strettamente economici, sia sul territorio che a livello internazionale, come infatti testimonia la presenza all’anteprima di diversi ospiti cinesi e coreani. Da diverso tempo infatti il Consorzio sta intraprendendo numerose azioni di promozione volte a valorizzare un marchio tipicamente senese e che si vuole distinguere come tale. Eventi giovani e di largo appeal, studiati appositamente per avvicinare il pubblico a questa etichetta, che fa del rapporto qualità prezzo la sua carta vincente, poiché si tratta di un vino di buona qualità per una docg generalmente fatta da piccole produzioni che si attengono rigidamente alle regole dettate dal disciplinare. Questo perché il Chianti Colli Senesi, come racconta il suo nome, è il vino che meglio rappresenta il brand Siena, in quanto il territorio di produzione è interamente racchiuso nella Provincia senese. In questo particolare momento di crisi che Siena sta attraversando, quello della filiera vitivinicola - e conseguentemente anche il Chianti Colli senesi – rimane forse una delle risorse produttive ed economiche più preziose e intatte, un comparto su cui puntare e investire, nella speranza di dare un contributo per la ripresa dell’economia e del buon nome di tutto il territorio”.

Leggi per intero >

Mantenere il Vino alla Giusta Temperatura Senza Elettricità

pubblicato il 27/02/2013 11:28:26 nella sezione "Wine style"
Mantenere il Vino alla Giusta Temperatura Senza Elettricità
La “Botte Termica” de La Tonnellerie rappresenta un’assoluta novità per la conservazione di vino e altre bevande.

All’occhio si presenta come una tradizionale ed elegante botte di rovere, la cui pregevole estetica ne consente l’inserimento in locali di prestigio.

All’interno è alloggiato un serbatoio in acciaio inox per alimenti, in modo da garantire una perfetta tenuta.

La “Botte Termica” permette infatti di risolvere gli inconvenienti di traspirazione e piccole perdite delle tradizionali botti in legno, grazie alla combinazione botte-legno/serbatoio-inox. Nell’intercapedine botte/serbatoio viene infatti iniettato, con sistema epispre, un materiale termocoimbentante che, interrompendo la conduzione termica tra l’esterno della botte e l’interno del serbatoio, garantisce per un lungo periodo il mantenimento della temperatura dei liquidi contenuti, assicurandone la freschezza.

La “Botte Termica” è dunque un prodotto ideale per conservare a lungo e senza l’utilizzo di elettricità la freschezza di vino, birra liquori, succhi e si adatta perfettamente ad utilizzazioni sia private che commerciali (sagre, cantine, enoteche, ristoranti).
Leggi per intero >

Tappi in Vetro di Murano e Acciaio

pubblicato il 27/02/2013 11:21:04 nella sezione "Wine style"

Vino da Viaggio con Canove

pubblicato il 27/02/2013 11:17:01 nella sezione "Wine style"
Vino da Viaggio con Canove
Ecco a voi un elegante e prezioso bauletto da viaggio, per una bottiglia con tutti gli accessori necessari che non devono mancare ad un bravo somelier
Frutto della progettazione di Canove e prodotto con materiali selezionati e lavorati con la miglior cura di mastri artigiani
All’interno trovano spazio un pratico cavatappi, un versatore, un taglia capsule, un anello salvagoccia, un termometro e per mantenere inalterato l’aroma del vino un raffinato tappo in metallo e gomma.
Leggi per intero >

QR-LABEL: Lascia Parlare il Tuo Vino

pubblicato il 27/02/2013 11:12:12 nella sezione "Wine style"
QR-LABEL: Lascia Parlare il Tuo Vino
di Alessandra Conforti per The Wine Italia

Nella nostra era sempre più tecnologica e aperta a strumenti innovativi, anche il mondo vitivinicolo si è messo al passo. Dalla QRSIT, azienda di Montepulciano (SI) (patria del Vino Nobile), è nato QR-LABEL uno speciale QR code studiato per le aziende vinicole. QR-LABEL è stato ideato per essere leggibile sul retro delle etichette dei vini con dimensioni estremamente ridotte in modo da non intaccare la bellezza dell'etichetta. Qualunque smartphone o tablet di ultima generazione può leggere il QR code (basta scaricare un QR reader gratuitamente da internet)e avere tutte le informazioni sul vino che si vuole acquistare o degustare. Si può spaziare dalla scheda tecnica del vino alla storia della cantina produttrice, fino ai contatti, tutti editabili. Ciò significa che chiunque può entrare direttamente in contatto con il produttore, basta avere, ovviamente, una connessione internet. Un sistema innovativo che faciliterà molti enoappassionati al omento dell'acquisto o della scelta di un vino al ristorante ma anche nelle degustazioni e nelle fiere.
Leggi per intero >

Vinstrip Veste il Tuo Vino

pubblicato il 27/02/2013 11:06:22 nella sezione "Wine style"
Vinstrip Veste il Tuo Vino
Un'idea elegante, pratica e rispettosa dell'ambiente per confezionare le bottiglie di vino e liquori, per un regalo o semplicemente per trasportarle. Vinstrip è progettato e prodotto in Italia in vari modelli e colori per una o due bottiglie, rende più accattivante il vostro vino senza nascondere l'etichetta. Un'idea semplice e intelligente, una rete morbida e flessibile che avvolge e protegge le bottiglie!
Leggi per intero >

Dai Vini "Per" Nelson Mandela ai Vini "Di" Nelson Mandela

pubblicato il 26/02/2013 17:28:55 nella sezione "News Wine"

Toscana:Vini d'Eccellenza

pubblicato il 26/02/2013 17:19:58 nella sezione "News Wine"
Toscana:Vini dEccellenza
di Alessandra Conforti per The Wine Italia

Chianti, Brunello, Nobile sono vini conosciuti in tutto il mondo e, nonostante la crisi,il fatturato e l'export crescono senza tralasciare la qualità del prodotto. Ad anteprime terminate, Chianti, Chianti Classico e Chianti Colli Senesi, Brunello di Montalcino e Nobile di Montepulciano continuano a presentarsi come alcuni dei migliori vini italiani, tanti gli appassionati, oltre a esperti di settore, che seguono le loro vicende e che hanno invaso i saloni delle anteprime rendendo sempre più vivo questo settore. La ricerca della qualità unita a nuove strategie di marketing nonché ai numerosi eventi di promozione, stanno facendo aumentare gli interessati al vino, un segnale più che positivo che rivela una rinnovata, e ritrovata, cultura del vino. Fondamentale, per tutti i marchi, aumentare l'export e la presenza all'estero oltre a rafforzare la presenza di un vino di qualità nel nostro Paese.
Leggi per intero >

Esigo by Sanpatrignano: Eleganza per le Nostre Bottiglie

pubblicato il 26/02/2013 16:46:43 nella sezione "Wine style"
Esigo by Sanpatrignano: Eleganza per le Nostre Bottiglie
Dal connubio tra il design del vino di Esigo, e la capacità artigianale di Sanpatrignano nasce la collezione ESPerience-Esigo By Sanpatrignano.
Prodotti caratterizzati dalle linee pulite e dal design innovativo di Esigo e dalle esclusive finiture del laboratorio di falegnameria di Sanpatrignano. Finiture superlative, belle ed eleganti, calde, emozionanti, attuali, come la foglia oro, la foglia argento, la foglia piombo o rivestimenti materici come il film oro e argento.
Della linea ESP fa parte Esigo 5, la libreria del vino, la cantinetta portabottiglie dal design pulito e contemporaneo, da far vivere con le tue bottiglie ma anche con gli oggetti che la tua passione per il vino ti ha portato a scegliere, bicchieri, decanter, libri e oggetti del territorio.
Ma Esigo 5 è anche funzionalità: un espositore in legno da parete per il vino, modulare, dal minimo ingombro con una profondità di soli 18 cm, che permette la massima visibilità alle bottiglie.
Trova le sue applicazioni dovunque si vive il vino, è una cantinetta portabottiglie da parete per l’arredo di abitazioni, è un complemento d’arredo dal grande impatto di comunicazione per l’arredo di enoteche, l’arredamento di wine bar, l’arredamento di punti vendita.
Esigo 5 ESPerience, un portabottiglie, bello… anzi di più, emozionante.
PERFETTO STOCCAGGIO DELLE SINGOLE BOTTIGLIE, CHE POSSONO ESSERE RIPOSTE E GESTITE PER IL CONSUMO UNA AD UNA, DISTINTAMENTE.
Leggi per intero >

Modulo Steel: La Vostra Cantina in Casa

pubblicato il 26/02/2013 16:40:59 nella sezione "Wine style"
Clicca sui numeri per scorrere le news
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8
Prenota Degustazioni
Cerca il tuo vino
per territorio, caratteristiche e prezzo

Aziende Vinicole

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News Wine
Cielo e TerraAcquisisce il 50% del marchio Maia
Le Manzane Natale 2017: il Prosecco Docg che aiuta i disabili
Enartis presenta Zenith: la rivoluzione nella stabilizzazione del vino
CONSORZIO VINO NOBILE DI MONTEPULCIANOPiero di Betto nominato Presidente
SILVER COCKTAIL BRANDIMARTEAlla Loggia di Piazzale Michelangelo 92esima edizione di Pitti Immagine Uomo
Wine World
TOP WINE DALLARGENTINADa oggi in Italia su buenowine.com
OFFERTA VINI INTERNAZIONALIPromozione BuenoWine
LA PREGIATA UVA MALBECUn vitigno importante con spiccate caratteristiche
VINI UNICIBueno Wine seleziona i migliori vini dal mondo
I VINI ARGENTINI CRESCONO E si fanno apprezzare nel mondo
Le cantine
#BEVISORDO A COLLISIONIIl 13 Luglio 2017
SORDO VINIGrande successo per levento I Fantastici 8 Cru di barolo 2013
CANTINE LA PERGOLA: da Moniga del Garda (BS) la sfida bio di un nuovo brand da 300 mila bottiglie
ROSE 2012 DI BARONE PIZZINIMiglior metodo classico Bio dItalia
 DI KANDINSKY LA LIMITED EDITION DE LA GROLA 2013 DI ALLEGRINIIl Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo al Vinitaly per la presentazione ufficiale
Enologo e agronomo
Passaporto genetico dei principali vitigni autoctoni Italia
In breve:Vino In Purezza
Roberto Cipresso
Luca DAttoma
Asso Enologi
Salute e benessere
UVA DENTRO E FUORI LA SPAAlto Adige. Autunno in bellezza con i trattamenti all’uva di Terme Merano
VINO E BENESSERETutto il buono del vino
VINO & SALUTELassociazione che promuove la ricerca scientifica sugli effetti benefici del vino.
Piante Resistenti a Malattie Fungine: Meno Anticrittogamici in Vigna
Solo in Ottobre: l’Uva Fresca di Vendemmia   SCOPRI LOFFERTA
Wine style
CANTINE ENOTECHE E VINERIECome risparmiare con la tipografia online
VACANZA ENOGASTRONOMIA IN UMBRIAWine Break destate a Torgiano
CONCORSO FOTOGRAFICO PIACENZA DOROLeccellenza in uno scatto
A SPASSO PER ROMAGirovagando con gusto
INTERVISTA A ALESSANDRA CONFORTIL’importanza della comunicazione nel settore vitivinicolo
Guide
PRESENTATA A BERGAMO LA NUOVA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLILa nuova edizione della guida Oro
TUTTE LE NOVIT DELLA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLI 2016A Siena svelati i prestigiosi Sole
I SUPER TRE STELLE 2016 PREMIATI DALLA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLIEcco i vini
LA GUIDA SUL LAMBRUSCO86 schede con i migliori vini le analisi sensoriali immagini e dati tecnici di produzione
Slow Food presenta: Il Vino Quotidiano
Fiere & eventi
Nuovo Curatore per la Guida Oro VeronelliAndrea Alpi Responsabile Formazione
Fieragricola Enovitis in Campo fa già il Pieno di IscrizioniGrande Partecipazione ai Convegni
Main Event Cocktail Show alla sua terza edizione stupisce ancoraAl via la seconda giornata di Food&Wine in Progress
MAIN EVENT COCKTAIL SHOWIn occasione di Food&Wine in Progress a Firenze Stazione Leopolda
ORTE IN CANTINAPercorso itinerante tra specialità locali e vini di qualità
Ristoranti
RISTORANTE AL CAPITELLOL’eccellenza dai sapori naturali
A FIRENZE CUCINA ETRUSCADai lampascioni al garum
OSTERIA DE LORTOLANORicercatezza delle Materie Prime e Alta Qualità a Due Passi dal Duomo
TAVERNA ANGELICAAutenticità e Cortesia nel Cuore di Roma
TRANI LA CENA DEI COLORILa primavera servita a tavola
Compro e vendo
VENDESI Azienda Gaiole in Chianti
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. PPEI000053
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. CSDT000345
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. RPDT000448
VENDESI Azienda agricola Grosseto - COD. RSDT000473
Il ricettario
PASTA FRESCA ALLE ROSOLINE DI CAMPOPerfetto abbinamento con Prosecco Superiore DOCG
BISTECCA ALLA FIORENTINA E CHIANTIUno dei piatti più famosi al mondo unito ad un grande vino
VIN BRULEPreparazione e Storia
Torta Ubriaca con Cioccolata e Vino Rosso
Orzotto con pere e radicchio rosso affogato al Vino Rosso
Arte Wine
A Firenze il Chianti Classico Colle Beretoe l’EnoArte di Elisabetta Rogai brindano alla tecnologia della nuova Classe A della GMG Mercedes
ELISABETTA ROGAI A MILANORassegna Cibum Nostrum
ENOARTE E LA PUGLIAAl Gourmettino l’Osteria Contemporanea di Domenico Cilenti
QUATTRO VINI DI SIENA PER ELISABETTA ROGAIL’artista fiorentina dipinge anche con il vino del territorio senese il Drappellone del Palio dell’Assunta
DIPINGERE COL VINO?Adesso è un film-documentario su Arianna Greco
Enoteche
ENOTECA PROVINCIALE DEL TRENTINODegustazione di vini salumi e formaggi
ENOTECA VINCANTO MilanoZuppa di cipolle di Isabella
ENOTECA PALAZZO PICCOLOMINI SIENANel 1987 ho ideato a Siena Le Bollicine primo bar à vin della città del Palio.
ENOTECA REGIONALE EMILIA ROMAGNAdal 1970 per difendere i vini del territorio Emiliano
ENOTECHE ITALIANE IN RETEComunicazione tra le enoteche italiane i produttori di vino ed il numeroso pubblico di internet.
Vini Italiani
NOCCHINO E FOGLIA TONDA DI PODERE EMAUn viaggio fra i sapori della Toscana
IL SOLE DEI TEMPIDa Massucco un vino da provare
IL VINO PI PREZIOSODalle Cantine Ravazzi agli amanti del buon vino
DIVINITYTutto il prestigio delle bollicine
IL BAROLOUn Nettare che Arriva dal Nebbiolo
Non solo vino
FENIMPRESE FIRENZE ADOTTA LA PIATTAFORMA DIGITALE FENPLACEPiattaforma digitale di comunicazione
RINASCE CON LA TERZA GENERAZIONE IL MARCHIO BRANDIMARTEGrazie alla nipote Bianca Guscelli
ACETO BALSAMICO DEL DUCA CELEBRA I 125 ANNI DI STORIABottiglia limited edition dal logo in lamina doro
RIVIERA GINDalla Romagna il primo e unico gin italiano prodotto con distillato di vino
FIRENZE ALLA SCOPERTA DEI SAPORI DELLA PUGLIAVenerdì 10 giugno al Ristorante Tosca