The wine italia, il nuovo modo di conoscere il vino. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti. TheWineItalia è un prodotto "Web Mouse Consulting Srl" Strada di Rovereta 42, 47891 Falciano (RSM), e-mail info@thewineitalia.com
Strip Sinistra
Strip Destra
FIERE & EVENTI
Condividi nei social network   

ENSEMBLE DI LUCE, TRA ARTE, VINI E ROMANZI
Alla Domus Bergamo Wine


lombardia (bergamo) bergamo
pubblicato il 21/10/2015 11:27:03 nella sezione "Fiere & eventi"


ENSEMBLE DI LUCE TRA ARTE VINI E ROMANZIAlla Domus Bergamo Wine
Bergamo, 20 ottobre 2015 – E luce fu! La Domus Bergamo Wine inaugura una nuova e interessante settimana partendo dalla forza che tutto fa risplendere: la luce, appunto.

Mercoledì 21 ottobre, dalle 9 alle 11.30, nell’ambito della Settimana dell’Energia la “Tavola Rotonda: Efficientamento della Pubblica Amministrazione” approfondirà l’importanza dell’illuminazione pubblica, a partire dalla recente approvazione del Piano di efficientamento energetico con tecnologia LED del Comune di Bergamo. Un’occasione per fare il punto sulle strategie adottate da Regione Lombardia per la riduzione dell’inquinamento luminoso riflettendo sulle possibili sinergie con gli imprenditori del settore per perseguire principi di economicità e sostenibilità degli interventi. Interverranno in Domus, tra gli altri, Claudia Terzi, Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Regione Lombardia, Marco Brembilla, Assessore ai lavori pubblici e reti, manutenzioni, servizi tecnologici Comune di Bergamo e Graziella Leyla Ciagà, Assessore Ambiente, Politiche Energetiche, Verde Pubblico.



Lo spirito green di Domus condurrà direttamente all’“Aperitivo Valcalepio, la parola al produttore” che giovedì 22 ottobre, alle 19.30,vedrà l’intervento di Locatelli Caffi, azienda agricola dalla tradizione vinicola ultrasecolare. In un territorio caratterizzato dalla combinazione ideale di altitudine, microclima e terreno, nella suggestiva zona pedecollinare nel cuore della produzione del DOC bergamasco. A a ovest del Lago d'Iseo in Lombardia, Locatelli Caffi produce un vino di grande qualità: per l’80% Valcalepio Rosso DOC (uve Merlot, Cabernet Sauvignon), la restante parte Valcalepio Bianco DOC (Pinot Bianco, Chardonnay e Pinot Grigio) e Valcalepio Moscato Passito (vitigno Moscato di Scanzo in purezza). Vitigni figli di nobili tradizioni e di passioni tramandate di generazione in generazione che i presenti potranno assaggiare nel corso della serata, al costo di 10 euro, accompagnati dalle creazioni culinarie preparate appositamente dai cuochi del RistoLab.



Si arriva così, venerdì 23 ottobre alle ore 18.30, all’incontro con i Famosi del Vino, che avrà per protagonista: Gianluca Bisol, il re del Prosecco Superiore, direttore dell’omonima cantina che conta 121 ettari dislocati su 35 poderi per una delle case vinicole più rinomate della zona di Valdobbiadene, dove la famiglia operava già a partire dal XVI secolo. Solo la brutalità dei conflitti mondiali, infatti, ne arrestò le produzioni, che ripresero copiose successivamente, con una crescita qualitativa determinata soprattutto dall'opportunità di sperimentare nuove tecniche per produrre vini di altissimo livello. Ventuno generazioni si sono susseguite alla sua guida dell’azienda di cui Gianluca Bisol racconterà peculiarità e aneddoti, ricordando le regole d’oro dell’alta qualità enoica: "Lavoriamo con grande passione affinché Conegliano abbia lo stesso prestigio di Reims, Valdobbiadene lo stesso fascino di Epernay e il Prosecco la stessa notorietà della Champagne" – ha anticipato l’atteso ospite. Anche grazie a questa determinazione, negli ultimi 10 anni il Prosecco Bisol ha valicato i confini più lontani: dagli Stati Uniti al Sud America, dalla Cina all'India, fino a Porto Rico, ai Caraibi, alla Russia, all'Oceania, e in particolare in Inghilterra e in Irlanda, veri Paesi rivelazione, anche per la loro attenzione al marchio DOCG. Produzioni d’eccellenza come il Relio Spumante Extra Brut e il Cartizze Cru DOCG che gli ospiti potranno assaggiare nel corso della serata.



Ma non finisce qui: venerdì alle 21.30 la Domus Bergamo Wine ospiterà la presentazione libro di Roberta Paltrinieri e Stefano Spillare “L’Italia del biologico” anticipata da una gustosa cena (ore 20.00) realizzata dagli chef del RistoLab (costo menu 27 euro, richieste iscrizioni al RistoLab entro giovedì). Un libro che racconta la storia del cibo biologico, dalle sue origini alla fine dell’Ottocento ai giorni nostri, e ne spiega l’evoluzione, da fenomeno di nicchia a stile di vita ampiamente diffuso, analizzando le motivazioni che spingono i consumatori a scegliere cibi biologici. L’evento, inserito all’interno della due giorni “Cibo, sostenibilità e territorio: dai circuiti alternativi di approvvigionamento alle nuove forme di governance”, realizzata da Università di Bergamo e Comune di Bergamo, vedrà la partecipazione di Roberta Paltrinieri (autrice del libro, Università di Bologna), Raoul Tiraboschi (Domus Bergamo) e Stefano Frisoli (presidente AIAB Lombardia), coordinati da Lorenzo Migliorati (Osservatorio sui consumi delle famiglie - Università di Verona).

Un programma ricco di spunti di riflessione soprattutto culinari vedrà tornare in scena, sabato 24 ottobre, gli immancabili Show Cooking Kenwood, nel doppio appuntamento delle 11 e delle 17.30, condotti questa volta da Luigia Barberis, aspirante insegnante AICI - Associazione Insegnanti di Cucina, graditissimo ritorno ai fornelli della Domus. Luigia, bergamasca da sempre appassionata di cucina soprattutto rivolta ai bambini, ha collaborato con la scuola L’Arte del Cucinare di Manila Foresti dedicandosi con grande passione a dolci e lievitati. E quale migliore occasione di Halloween per far felici i piccoli, grandi, golosi? Con l’ausilio di alcuni preziosissimi utensili da cucina, come la ciotola Kenwood, realizzerà infatti il menu “Biscotti decorati per Halloween”, con pasta frolla, biscotti con gocce di cioccolato e biscotti di Halloween decorati. Una vera cuccagna per il palato di grandi e piccini.



Ancora, sabato 24 ottobre, alle 19.00, l’associazione Guide Carrara proporrà “Goccio di cultura” dedicato a “Sulla scena del crimine – Gaetano Previati – Morte di Paolo e Francesca” – 1887 – con la partecipazione di Cristian Locatelli (Associazione Guide G. Carrara). A seguire inconcomitanza con la mostra “Girolamo Romanino, il testimone inquieto”, a Palazzo Creberg fino al 30 ottobre, alle 19.00 nello Spazio Creberg - piazzetta Piave andrà in scena Jazz on Romanino, incontro tra il pianoforte di Giovanni Colombo, il double bass di Matteo Lorito e le percussioni di Federico Donati, per una serata musicale interamente dedicata al Rinascimento barbaro e folgorante di Romanino e al multiforme vocabolario del jazz, in un sorprendente progetto a suon di contrappunto e swing, tango e polifonia, con melodie cinquecentesche e ritmi latinoamericani. Per i presenti aperitivo in Domus dalle 18.00.



Domenica 25 ottobre, la settimana eno-gastro-culturale proseguirà con la presentazione del primo libro di Giovanni Fiorina, “Masnago”, alle ore 17.00. Edito da Marsilio, Masnago è un romanzo complesso nella trama, scritto con una lingua efficace che riesce a catturare un pubblico vario per interessi e per età. Un romanzo psicologico, una comédie humaine brianzola, forte e appassionante che sarà presentata dall’autore Giovanni Fiorina, nato a Gallarate (VA) nel 1980 e laureato in Scienze della comunicazione e in Filosofia, con la giornalista Mimma Fornali e le letture di Diego Bonifaccio.



Infine, domenica 25 ottobre, a conclusione, una nuova, imperdibile Pink Dinner, cena in rosa dedicata all’eccellenza vitivinicola femminile conRoberta Giuriali Stelzer di Maso Martis dal tema “50 sfumature di Madame Martis”. È stata lei, infatti, a produrre bollicine metodo classico in un vigneto spettacolare a Martignano di Trento, terrazzo naturale sulla città del Trentodoc, senza alcuna certezza, quando ancora la denominazione non esisteva e pochissime erano le cantine trentine riconosciute per la qualità delle loro bollicine, ma sempre con la certezza di non voler cedere a compromessi di qualità e di prezzo. Roberta, a 25 anni di distanza, ha raggiunto il suo obiettivo, tanto che oggi l’azienda è stata premiata con i massimi riconoscimenti delle più autorevoli guide italiane e vanta un successo costante di pubblico e di riconoscibilità del marchio nella stampa italiana ed estera. Dalla vendemmia 2013, inoltre, Maso Martis ha ottenuto la certificazione biologica ICEA per il vigneto e per la cantina. I presenti potranno assaggiare alcune delle sue migliori produzioni con proposte culinarie realizzate da RistoLab abbinate ai vini della cantina. Serata al costo di 30 euro pp, necessaria la prenotazione a info@alta-qualita.it.



Bergamo (Bergamo)
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi articoli simili
veneto (vicenza) montebello vicentino
DAL MASOIl 25 Maggio Vivi La Cantina
toscana (pisa) pisa
CANTINE APERTE A PISAConte Aldobrando Degli Azzoni Avogadro Carradori
emilia-romagna (piacenza) castell'arquato
MONTARQUATO SUMMERL’ortrugo dell’estate delle Cantine Casabella
Brindisi siciliani in India
toscana (firenze) firenze
TASTECinquanta sfumature di gusto al Lungarno Bistrot
piemonte (torino) torino
Franciacorta Fa Sold Out a Torino
puglia (bari)
MURGEZZCulture Wine & Food Happy People
Milano FOOD&WINE Festival  Da sabato 9 a lunedì 11 febbraio 2013 torna il più importante Temporary Restaurant del mondo.
campania (napoli) napoli
WINE&THECITY E le Degustazioni Nomadi di Datè
abruzzo (teramo) canzano
ASPETTANDO LE STELLE CADENTIAlla tenuta Cerulli Spinozzi
Prenota Degustazioni
Cerca il tuo vino
per territorio, caratteristiche e prezzo

Aziende Vinicole

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News Wine
Le Manzane Natale 2017: il Prosecco Docg che aiuta i disabili
Enartis presenta Zenith: la rivoluzione nella stabilizzazione del vino
CONSORZIO VINO NOBILE DI MONTEPULCIANOPiero di Betto nominato Presidente
SILVER COCKTAIL BRANDIMARTEAlla Loggia di Piazzale Michelangelo 92esima edizione di Pitti Immagine Uomo
MARGHERITA PELLEGRINI CANTINIERE DELLANNOConsorzio Vino Nobile di Montepulciano
Wine World
TOP WINE DALLARGENTINADa oggi in Italia su buenowine.com
OFFERTA VINI INTERNAZIONALIPromozione BuenoWine
LA PREGIATA UVA MALBECUn vitigno importante con spiccate caratteristiche
VINI UNICIBueno Wine seleziona i migliori vini dal mondo
I VINI ARGENTINI CRESCONO E si fanno apprezzare nel mondo
Le cantine
#BEVISORDO A COLLISIONIIl 13 Luglio 2017
SORDO VINIGrande successo per levento I Fantastici 8 Cru di barolo 2013
CANTINE LA PERGOLA: da Moniga del Garda (BS) la sfida bio di un nuovo brand da 300 mila bottiglie
ROSE 2012 DI BARONE PIZZINIMiglior metodo classico Bio dItalia
 DI KANDINSKY LA LIMITED EDITION DE LA GROLA 2013 DI ALLEGRINIIl Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo al Vinitaly per la presentazione ufficiale
Enologo e agronomo
Passaporto genetico dei principali vitigni autoctoni Italia
In breve:Vino In Purezza
Roberto Cipresso
Luca DAttoma
Asso Enologi
Salute e benessere
UVA DENTRO E FUORI LA SPAAlto Adige. Autunno in bellezza con i trattamenti all’uva di Terme Merano
VINO E BENESSERETutto il buono del vino
VINO & SALUTELassociazione che promuove la ricerca scientifica sugli effetti benefici del vino.
Piante Resistenti a Malattie Fungine: Meno Anticrittogamici in Vigna
Solo in Ottobre: l’Uva Fresca di Vendemmia   SCOPRI LOFFERTA
Wine style
CANTINE ENOTECHE E VINERIECome risparmiare con la tipografia online
VACANZA ENOGASTRONOMIA IN UMBRIAWine Break destate a Torgiano
CONCORSO FOTOGRAFICO PIACENZA DOROLeccellenza in uno scatto
A SPASSO PER ROMAGirovagando con gusto
INTERVISTA A ALESSANDRA CONFORTIL’importanza della comunicazione nel settore vitivinicolo
Guide
PRESENTATA A BERGAMO LA NUOVA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLILa nuova edizione della guida Oro
TUTTE LE NOVIT DELLA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLI 2016A Siena svelati i prestigiosi Sole
I SUPER TRE STELLE 2016 PREMIATI DALLA GUIDA ORO I VINI DI VERONELLIEcco i vini
LA GUIDA SUL LAMBRUSCO86 schede con i migliori vini le analisi sensoriali immagini e dati tecnici di produzione
Slow Food presenta: Il Vino Quotidiano
Fiere & eventi
Fieragricola Enovitis in Campo fa già il Pieno di IscrizioniGrande Partecipazione ai Convegni
Main Event Cocktail Show alla sua terza edizione stupisce ancoraAl via la seconda giornata di Food&Wine in Progress
MAIN EVENT COCKTAIL SHOWIn occasione di Food&Wine in Progress a Firenze Stazione Leopolda
ORTE IN CANTINAPercorso itinerante tra specialità locali e vini di qualità
FOOD AND WINE IN PROGRESSAlla Stazione Leopolda la Terza Edizione
Ristoranti
RISTORANTE AL CAPITELLOL’eccellenza dai sapori naturali
A FIRENZE CUCINA ETRUSCADai lampascioni al garum
OSTERIA DE LORTOLANORicercatezza delle Materie Prime e Alta Qualità a Due Passi dal Duomo
TAVERNA ANGELICAAutenticità e Cortesia nel Cuore di Roma
TRANI LA CENA DEI COLORILa primavera servita a tavola
Compro e vendo
VENDESI Azienda Gaiole in Chianti
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. PPEI000053
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. CSDT000345
VENDESI Azienda agricola Montepulciano - COD. RPDT000448
VENDESI Azienda agricola Grosseto - COD. RSDT000473
Il ricettario
PASTA FRESCA ALLE ROSOLINE DI CAMPOPerfetto abbinamento con Prosecco Superiore DOCG
BISTECCA ALLA FIORENTINA E CHIANTIUno dei piatti più famosi al mondo unito ad un grande vino
VIN BRULEPreparazione e Storia
Torta Ubriaca con Cioccolata e Vino Rosso
Orzotto con pere e radicchio rosso affogato al Vino Rosso
Arte Wine
A Firenze il Chianti Classico Colle Beretoe l’EnoArte di Elisabetta Rogai brindano alla tecnologia della nuova Classe A della GMG Mercedes
ELISABETTA ROGAI A MILANORassegna Cibum Nostrum
ENOARTE E LA PUGLIAAl Gourmettino l’Osteria Contemporanea di Domenico Cilenti
QUATTRO VINI DI SIENA PER ELISABETTA ROGAIL’artista fiorentina dipinge anche con il vino del territorio senese il Drappellone del Palio dell’Assunta
DIPINGERE COL VINO?Adesso è un film-documentario su Arianna Greco
Enoteche
ENOTECA PROVINCIALE DEL TRENTINODegustazione di vini salumi e formaggi
ENOTECA VINCANTO MilanoZuppa di cipolle di Isabella
ENOTECA PALAZZO PICCOLOMINI SIENANel 1987 ho ideato a Siena Le Bollicine primo bar à vin della città del Palio.
ENOTECA REGIONALE EMILIA ROMAGNAdal 1970 per difendere i vini del territorio Emiliano
ENOTECHE ITALIANE IN RETEComunicazione tra le enoteche italiane i produttori di vino ed il numeroso pubblico di internet.
Vini Italiani
NOCCHINO E FOGLIA TONDA DI PODERE EMAUn viaggio fra i sapori della Toscana
IL SOLE DEI TEMPIDa Massucco un vino da provare
IL VINO PI PREZIOSODalle Cantine Ravazzi agli amanti del buon vino
DIVINITYTutto il prestigio delle bollicine
IL BAROLOUn Nettare che Arriva dal Nebbiolo
Non solo vino
FENIMPRESE FIRENZE ADOTTA LA PIATTAFORMA DIGITALE FENPLACEPiattaforma digitale di comunicazione
RINASCE CON LA TERZA GENERAZIONE IL MARCHIO BRANDIMARTEGrazie alla nipote Bianca Guscelli
ACETO BALSAMICO DEL DUCA CELEBRA I 125 ANNI DI STORIABottiglia limited edition dal logo in lamina doro
RIVIERA GINDalla Romagna il primo e unico gin italiano prodotto con distillato di vino
FIRENZE ALLA SCOPERTA DEI SAPORI DELLA PUGLIAVenerdì 10 giugno al Ristorante Tosca