The wine - la rivista sul mondo del vino
Extrascape premia buono e bello,in concorso olio e paesaggio
pubblicato il 03/05/2013 09:40:29
SAN MARTINO IN PENSILIS - Dall'Italia alla Spagna, passando per l'Uruguay. Sono questi i Paesi che hanno visto premiati i propri oli extra vergine di oliva durante il concorso molisano Extrascape. L'iniziativa - patrocinata dal Comune di San Martino in Pensilis e organizzata da Molisextra (associazione molisana dei produttori di olio extravergine d'oliva) in collaborazione con la Regione Molise, assessorato alle Politiche Agricole e la Provincia di Campobasso - e' il primo concorso olivicolo internazionale che premia il migliore extravergine e il miglior paesaggio, prendendo in considerazione i punti di vista estetico, della sostenibilita', dell'etica e delle buone pratiche ambientali e agricole. Giunto alla seconda edizione, Extrascape si avvale di una giuria internazionale e interdisciplinare che ha valutato caratteristiche organolettiche, architettoniche e paesaggistiche degli oli e dei rispettivi territori di provenienza.

Ed e' cosi' che e' l'olio dell'Azienda Agroland Sa (Uruguay) si e' aggiudicato il Premio Speciale per il Paesaggio. Il premio Fruttato Leggero/paesaggio tradizione e' stato assegnato all'olio di Laura Maresca di Ostuni (Brindisi). A Rafael Aloso Aguilera SL (Almeira) il premio Fruttato Medio/Paesaggio Moderno.


Fonte www.ansa.it
>