The wine - la rivista sul mondo del vino
Nino Negri, Cantine Aperte...al Taroz e ai Laboratori per Bambini
pubblicato il 11/05/2013 15:41:59
Chiuro (Sondrio) – Ritorna “Cantine Aperte”, l’evento nazionale, giunto alla sua 21^ Edizione e tanto atteso da tutti gli amanti del buon vino per avere la possibilità di effettuare visite guidate presso prestigiose realtà vitivinicole italiane. Tra queste la Cantina Nino Negri le cui origini risalgono al 1897 e il cui Enologo, Casimiro Maule, nonostante i tanti riconoscimenti attribuiti da tutto il mondo, il più recente l’Enologo dell’Anno 2007 del Gambero Rosso, non si è mai dimenticato quanto sia bassa la terra e quanto sia difficile lavorarla.

Amore, passione per il proprio lavoro, professionalità, tutto questo è oggiAggiungi un appuntamento per oggi, l’Azienda valtellinese, fiore all’occhiello del Gruppo Italiano Vini. Grazie all’appuntamento di domenica 26 Maggio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 sarà possibile effettuare la visita della Cantina e, su richiesta, dei vigneti e, soprattutto sarà possibile degustare i vini prodotti e apprezzati in tutto il mondo. L’amore per la propria terra può dare solo ottimi risultati. In occasione dell’Evento ci sarà la preparazione del piatto tipico valtellinese «Taroz» con salsicce ai ferri in collaborazione con la famiglia Masa di Vetto Lanzada (Valmalenco).

Ma l’Azienda a pensato a tutti: adulti e bambini, con il laboratorio “I profumi della cantina” tenuto dalla Prof.ssa Sabina Pelanconi che permettera’ a tutti i componenti della famiglia di deliziarsi, in modo diverso, col Nettare degli Dei!

>