The wine - la rivista sul mondo del vino
Brachetto brinda al +11% e sfida Champagne a Chicago
pubblicato il 19/12/2013 18:00:20
TORINO - Crescita a doppia cifra nel periodo pre-natalizio, +11%, per le vendite del Brachetto d'Acqui che nei prossimi giorni 'sfiderà' i grandi marchi dello Champagne nella 'notte delle bollicine', "Bubbles, Sparkles & Wishes" il 20 dicembre a Chicago.

Negli Usa il Brachetto, prodotto tra Astigiano ed Acquese, sarà abbinato a gamberi e pizza, secondo le indicazioni fornite dai blogger e giornalisti americani che hanno visitato i vigneti piemontesi.

La partecipazione delle cantine produttrici di Brachetto sarà coordinata dal Consorzio di Tutela. "Il +11% rispetto all'anno scorso - commenta il presidente Paolo Ricagno - è un segnale incoraggiante che consorzio e case spumantiere non faranno cadere nel vuoto. L'accostamento del Brachetto d'Acqui docg con grandi brand di Champagne è il giusto riconoscimento ad un vino che ha ancora moltissime potenzialità inespresse".
Fonte www.ansa.it
>