The wine - la rivista sul mondo del vino
NOBILE DI MONTEPULCIANO
Un Motivo in Più per Amare l'Italia

pubblicato il 17/02/2014 09:16:04
a cura di Cassandra Lessim
"I visitatori qui possono sedersi e godere di una degustazione del prestigioso vino della città, il Nobile

Così L'Huffington Post descrive Montepulciano e il suo vino Nobile inserendolo fra i 14 motivi per visitare l'Italia. La notizia giunge inaspettata in occasione dell'apertura della Ventesima edizione dell'Anteprima del Vino Nobile, che nella giornata di domenica 16 febbraio ha visto la Fortezza, sede ufficiale, presa d’assalto già da oltre mille operatori provenienti da tutta Italia.
"Un successo di presenze che premia il lavoro organizzativo che il Consorzio, d’intento con altre realtà del territorio, sta svolgendo per promuovere le proprie eccellenze – spiega il presidente del Consorzio del Vino Nobile, Andrea Natalini – e quest’anno siamo particolarmente orgogliosi di aver raggiunto, oltre al traguardo delle venti edizioni, anche il record di partecipazione con ben 41 aziende

L’Anteprima da qualche anno è anche occasione per promuovere l’arte del territorio. Quest’anno evento particolare con l’inaugurazione di un allestimento di straordinario prestigio. All’ingresso della sala intitolata alla memoria di Maria Russo, indimenticata preside del Liceo Poliziano, che era ospitato proprio nella Fortezza, è stato applicato un allestimento del Maestro Mario Ceroli, donato al Comune da Angela e Silvia Vincenti, figlie della compianta Prof.ssa Russo. La composizione, formata da tavole di legno, faceva parte della mostra “Amore Mio”, una memorabile iniziativa che, nel 1970, animò Montepulciano e impresse una scossa all’intero mondo dell’arte contemporanea.
>