The wine - la rivista sul mondo del vino
ALBAMARINA, IL FASCINO DEI PROFUMATI VINI DI PALINURO
pubblicato il 03/03/2014 19:08:01
In uno scenario unico per bellezza e profumi mediterranei, ad un passo dal mare vivo e meravigliosamente blu di Palinuro, sorge a Centola la Fattoria Albamarina gestita dalla famiglia Notaroberto, proprietaria di 15 ettari tra vigneti e oliveti in altitudine tra 180 e 250 mt s.l.m.

L’azienda è gestita da Mario Notaroberto coadiuvato dai figli Livio e Dario e con la collaborazione di Alfredo Galietti. Grande passione e un forte legame col territorio di origine, ha portato Mario, che vive da oltre venti anni tra Italia e Lussemburgo dove ha un’avviatissima attività di ristorazione, a realizzare in pochi anni una realtà all’avanguardia nell’area cilentana per metodologia e qualità, tanto da supportare in un’analitica ricerca sui vitigni, attraverso la sperimentazione su un centinaio di viti, l’Università Statale di Milano, facoltà di Agraria.

Cuore della produzione Albamarina attualmente è il bianco Valmezzana Fiano IGP Campania, dal profumo intenso e aromatico e dal colore limpido giallo paglierino; si presenta fruttato con note di mela limoncella e albicocca. Sono in uscita, entro il 2014, altri due vini di qualità: il bianco dop fiano Cilento e il rosso igp aglianico Campania. In primavera saranno, altresì, impiantati 5 ettari e mezzo di uve bianche e rosse nel territorio di Foria di Centola.

Albamarina produce anche un olio extravergine di oliva di grande qualità negli oliveti di proprietà. Imbottigliamento e spremitura sono eseguiti presso il frantoio di Aniello Notaroberto, fratello di Mario. Adiacente la fattoria, sorge il caratteristico residence Malida House, con otto appartamenti, voluto dai Notaroberto per ospitare turisti e clienti della cantina in un’oasi incantevole per relax e natura quale appunto la baia di Palinuro.
via Piedi alle Vigne, 4 – 84050 Castinatelli di Futani (Salerno)
>