The wine - la rivista sul mondo del vino
WINE&THECITY
Da Fuori Salone del Vino a Rassegna Diffusa di Creatività Urbana

pubblicato il 07/05/2014 07:59:09
A Napoli dal 14 al 28 maggio 2014



115 location della città partecipano alla più grande rassegna di creatività urbana di Napoli: flash mob, azioni di public art, itinerari in Vespa d’epoca, street food, aperitivi nelle boutique, installazioni e vernissage d’arte, performance musicali, visite guidate in notturna.



Da sette anni il maggio napoletano porta con sé il profumo e i colori del vino, l’ebbrezza della socialità e della creatività. Da sette anni si rinnova a Napoli Wine&Thecity®, il fuori salone del vino: il grande evento diffuso che coinvolge due interi quartieri della città, oltre 100 location e più di 70 aziende vitivinicole, in una staffetta di aperitivi che combinano moda, design, cultura, arte, musica e vino. Una grande festa mobile all’insegna del nomadismo e della contaminazione, a cui partecipano boutique, grandi alberghi, ristoranti, gioiellerie, gallerie d’arte e design, palazzi storici, chiese sconsacrate e atelier del gusto in un tam tam di appuntamenti, mostre e performance d’arte, degustazioni, feste, dj set, aperi-shopping e cooking show.



L’INAUGURAZIONE | PANDIVINO

Il 20 maggio, alle ore 18, al PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli, si apre la VII edizione di Wine&Thecity: arte, cibo, vino e musica classica riempiono l’atrio monumentale del Pan in un amalgama di suggestioni visive, tattili, gustative ed uditive. Contaminazione, la parola chiave. Lo scalone monumentale ospiterà una performance musicale a cura del Centro di Musica Antica Fondazione Pietà dei Turchini. Un’azione d’arte del collettivo Teatro dissolto a cura di Simona Perchiazzi, animerà la facciata del PAN. La degustazione è affidata ai Sommelier dell’Ais di Napoli con i vini del Movimento Turismo del Vino della Campania e con un intervento speciale di cucina curato da Carlo Olivari, designer e chef itinerante di Cooking Division. Sotto i portici del Pan, l’APEritivo Napoli originale Ape car trasformata in bar mobile, icona dell’italianità rétro-pop, darà il benvenuto con il più tipico street food partenopeo: i taralli ‘nzogna e pepe di Leopoldo Infante, da settant’anni i migliori taralli di Napoli, e un calice di vino. In collaborazione con l’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Napoli.
>