The wine - la rivista sul mondo del vino
LAVORARE BEVENDO RUM IN GIAMAICA
Il lavoro dei sogni

pubblicato il 05/09/2014 09:49:06
Alessandra Conforti

Quanti di voi avranno sognato almeno una volta di fare un lavoro particolare, di quelli che ti pagano per fare ciò che ami, come ad esempio il "dormitore professinista", pagato dagli alberghi per testare le proprie camere, o l'"assaggiatore per ambiente ristorativi" pagato cioè dai ristoranti di lusso per assaggiare le pietanze e scoprire il mondo per migliorarle. Oggi scoppia la rum mania perché una nota marca di rum italia, ha offerto un posto di lavoro in Giamaica. Un vero e proprio viaggio in Giamaica(retribuito con 2600 euro al mese) con lo scopo di assaggiare rum, tutto dovrà essere raccontato sui social dettagliatamente. Si dovrà tenere un diario di viaggio giornaliero con foto delle spiagge frequentate e resoconto dei rum bevuti, delle visite ai diversi Chiringuiti locali e così via. L'annuncio di lavoro riporta le seguenti informazioni:
"Lo scopo della selezione è quello di identificare il soggetto più consono ad ottenere un contratto a progetto per prestazioni intellettuali di 6 mesi. In particolare il soggetto dovrà documentare l’esperienza che vivrà durante il suo viaggio in Giamaica e le diverse visite nei Chiringuiti locali, sui canali digital

Per partecipare è necessario essere maggiorenni, residenti in Italia, avere una buona conoscenza della lingua inglese ed essere in possesso di tutti i requisiti per ottenere il visto turistico in Giamaica. Per iscriversi c'è tempo fino al 30 settembre. Il vincitore del concorso, che sarà stabilito da apposita commissione, partirà per la Giamaica a Febbraio 2015!!!

>