The wine - la rivista sul mondo del vino
Vellutata di Patate e Gruyère
pubblicato il 28/10/2012 12:15:32
di Laura De Vincentis

Preparazione
In un tegame di coccio mettere la noce di burro e lasciare sciogliere, aggiungere lo scalogno affettato sottilmente e le patate tagliate a tocchetti, l’aglio in granuli, il rosmarino e un pizzico di sale. Lasciare insaporire il tutto per una decina di minuti avendo cura di rimestare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Aggiungere il latte e il brodo tiepidi (non freddi di frigorifero!) e lasciare cuocere sino a che le patate non inizino a sfaldarsi. Fare intiepidire e passare il tutto al mixer. Rimettere la vellutata di patate sul fuoco a fiamma medio bassa, il vino bianco, e il Gruyère, rimestare con un cucchiaio di legno sino a che il formaggio non si sarà completamente sciolto. Regolare infine di sale. Servire la zuppa spolverata di pepe nero. A piacere potete accompagnare la vellutata con crostini aromatizzati alla noce moscata fritti nel burro.

Ingredienti per 3 persone
Una noce di burro
1 scalogno
400 gr patate
400 ml latte
300 ml brodo vegetale
25 ml di vino bianco aromatico (tipo Gewurztraminer)
80 gr di Gruyère grattugiato
Un pizzico di agli in granuli
Un pizzico di rosmarino tritato
Pepe Nero
Sale q.b.
>